00 12/2/2008 8:31 AM
Punteggio nel test: 17


Voi non siete altruisti, siete sottomessi Vi mettete completamente a disposizione del vostro partner. Senza riserve, rinunciando anche a ciò cui avreste diritto. Equindi comprensibile che non siate sempre soddisfatti della vostra situazione Come accade, ad esempio, quando vi fate da parte in nome dell'amore, date sempre la precedenza al vostro partner e, con modestia, affrontate continue rinunce pur di non contrariarlo. Moderate il vostro altruismo esagerato, che non giova ne a voi stessi, ne al vostro rapporto. Al contrarto, in questo modo non costruirete mai una sana relazione impostata sui dare e sul ricevere reciproco. Abbandonate il pregiudizio secondo cui sarebbe "immorale" soddisfare i propri personalissimi, "egoistici" bisogni. Se non oserete realizzare i vostri sogni, non farete che divenire gelosi del vostro partner, che si concede invece questo diritto. Finirete allora per vederlo come un egoista o come una persona baciata dalla fortuna. Due visioni sbagliate. Chi afferma la propria felicità con garbo. moderazione e sana consapevolezza, è veramente degno di essere imitato; sono invece da lasciar perdere coloro che vivono esci usi va mente ai costi degli altri. Anche voi avete il talento di base per diventare un egoista positivo.