Gb, fenomeno Susan Boyle

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
giuggyna
00Monday, May 25, 2009 4:42 PM
Tv, per il brutto anatroccolo 12 mln
Il brutto anatroccolo che cantando si muta in cigno. Stiamo parlando di Susan Boyle, la scoperta dello show inglese Britain’s Got Talent, che non finisce di stupire il pubblico del piccolo schermo. “Mai stata baciata da un uomo” aveva raccontato Susan ai media di casa sua. Ma ora, a baciare l’aspirante “cantante professionista” di 48 anni dai tratti mascolini ma dalla voce soave, è stata la fortuna. Che le ha regalato l’accesso alla finale del noto format televisivo. In una puntata che ha tenuto 12 milioni di telespettatori incollati allo schermo per lei.


Che Susan abbia il talento richiesto dal programma tv (che corrisponde al nostro X Factor) non c’è dubbio. Dopo la sua goffa apparizione sul palco, pubblico e giuria avevano reagito in modo quantomeno perplesso. Poi Susan aveva preso a cantare Memory, un brano tratto dal famosissimo musical Cats. Apriti cielo. Erano bastate appena due note per far impallidire la giuria e far applaudire il pubblico. Anche perché Susan aveva preso a muoversi, all’improvviso, con gran disinvoltura. Un fascino da vedette nascosto dietro un’apparenza non proprio graziosa, che l’ha condotta al capitolo finale del celebre show.

Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:55 AM.
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com